Daniele Buzzurro
Mad Web
15 Dicembre Dic 2016 0112 15 dicembre 2016

SEO - quando ragione sociale e lavoro che si fa possono essere un problema

È capitato ormai a molti imprenditori di vedersi ricevere una lettera a casa dove qualcuno, a causa della propria ragione sociale troppo simile a quella di altri, chiedeva di cambiare nome pena una potenziale causa civile.

Ed è capitato anche a me, dove una big corporation mi ha gentilmente suggerito circa 13 anni fa di cambiare nome per evitare potenziali problemi futuri.

Ma cosa succede quando, invece, il proprio nome semplicemente usa 1 parola troppo in voga o addirittura ne usa 2 che sono troppo in voga?

Mi ha colpito come a volte possano capitare casi che hanno del paradossale.

GreenW è una società italiana che sta operando anche all`estero, società con un nome inglese.

Ora, inserendo su Google.ca (ho scelto il canada proprio perchè la società in questione ha una sede lì) le parole greenw seo senza virgolette ne + intorno, escono in prima pagina diverse società che lavorano nel SEO presenti in NordAmerica e spesso lì basate, ma non esce la società presente. Provando la stessa operazione con le virgolette e il +, quindi con "greenw" + "seo", la società ce la fa ad uscire in ultima riga della prima pagina.

Ma il .ca è una versione estera del motore di ricerca più usato del mondo.

Provando su Google.it la stessa ricerca, avremo per greenw seo di nuovo nulla in prima pagina riguardo la società in questione, mentre con "greenw" + "seo" la società ri-esce ancora in prima pagina al penultimo posto.

Cosa dicono questi risultati ad un profano del settore come me, che però ama osservarlo dall`esterno, e cosa dovrebbero dire a chiunque vuole creare la propria startup nei giorni nostri?

  • Attenzione a scegliere nomi di matrice inglese quando fate una società: è vero, la lingua inglese è la più diffusa del mondo, e fa figo distinguersi dalla massa con delle ragioni sociali di marca estera, anche in virtù dell`internazionalizzazione delle imprese italiane ormai necessaria per vivere. Però, prima della scelta della stessa ragione sociale, analizzate bene quanti e quali competitor in italia, ma non solo, hanno nomi similari e/o quasi identici ai vostri, in particolare facendo spesso lavori quasi identici ai vostri e quindi, in certi casi, ricalibrate il vostro nome prima di lanciarlo in modo da essere davvero unici sul web. Eviterete i problemi che sono successi a me in passato, ed eviterete di trovarvi ingolfati sul motore di ricerca come nel caso che abbiamo appena visto;
  • Verificate il vostro nome abbinato con quel che fate su tutti i più noti motori di ricerca: stare su Google infatti ormai non basta più se volete davvero andare all`estero con il vostro lavoro. Non vi scordate perciò di Yandex, Alibaba, Yahoo e tutti gli altri membri della grande famiglia dei search engine;
  • Pensate in maniera generica, e non in maniera tecnica: l`utente medio del motore non usa quasi mai le "" o i +, ma mette parole e lettere molto spesso quasi a caso e come gli vengono. Cercate di farvi quindi trovare con quelle, in modi che però non danneggino la vostra presenza stessa sul motore;
  • Andate nei particolari dei vostri contenuti: oggi Google vuole sapere davvero chi siamo sempre più nel profondo, e questa è una discriminante che vi può aiutare ad essere più in alto come uscita sul motore.

Allora, che dirvi altro se non ... buon test a tutti ragazzi!

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook