Elisabetta Favale
E(li's)books
20 Febbraio Feb 2017 0751 20 febbraio 2017

Un caffè con Svevo

Libreria Saba

Un caffè con Svevo

(appunti di viaggio...il mio week end a Trieste)

“Subito, con le prime parole che le rivolse, volle avvisarla che non intendeva compromettersi in una relazione troppo seria. Parlò cioè a un dipresso così: – T'amo molto e per il tuo bene desidero ci si metta d'accordo di andare molto cauti. – La parola era tanto prudente ch'era difficile di crederla detta per amore altrui, e un po' più franca avrebbe dovuto suonare così: – Mi piaci molto, ma nella mia vita non potrai essere giammai più importante di un giocattolo. Ho altri doveri io, la mia carriera, la mia famiglia.”(Incipit di Senilità – Italo Svevo)

In piazza Dalmazia 4 (ex V. Caserma 9)

C’è il Caffè Fabris

Nel 1800 questo caffè era luogo di ritrovo per intellettuali e uomini d’affari che si dilettavano a conversare, giocare a biliardo, scrivere, leggere i numerosi giornali e riviste che il caffè teneva a disposizione.

Svevo era uno degli affezionati clienti, ne parla addirittura in una delle sue opere più famose: Senilità.

Vi ricordate Angiolina? La protagonista femminile? in tutto il romanzo è forse l'unica a realizzare, in qualche modo, una sua evoluzione personale rispetto alla "vecchiaia" spirituale e l'inettitudine degli altri.

“Era probabile che Angiolina rincasasse dalla parte di via Romagna […] gli parve di veder passare dinanzi al caffè Fabris Angiolina accompagnata da Giulia e da un uomo che doveva essere l’ombrellaio” (Senilità 1898)

Se volete conoscere tutto della Trieste di Svevo:

Itinerari triestini / Italo Svevo: Triestine Itineraries a cura di Renzo S. Crivelli e Cristina Benussi; introduzione di Claudio Magris, MGS press, Trieste 2006

Avrò modo però di ritornare su Svevo per dedicargli la giusta attenzione.

(La foto l’ho scattata io sabato 18 febbraio 2017 nella libreria di Umberto Saba)

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook