Elisabetta Favale
E(li's)books
23 Febbraio Feb 2017 0744 23 febbraio 2017

Books for Trump era

Trump Berlino

"La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza": vi ricordate gli slogan del Grande Fratello di George Orwell in 1984? Bene, sembra che negli Stati Uniti, dopo l’elezione di Trump le vendite di questo libro siano incredibilmente aumentate tanto che la casa editrice che lo pubblica, la Penguin, ha dovuto ordinare una ristampa di 75.000 copie.

Tutti i maggiori quotidiani americani si stanno cimentando nella compilazione di liste di libri per la “Trump era”.

"Se Orwell fosse ancora vivo oggi, Trump lo avrebbe divertito e inorridito allo stesso tempo", ha scritto sul Guardian Tim Crook.

Faccio anche io una mia micro lista con dei libri più “moderni” che trovate però in lingua originale e quindi ve la propongo in inglese.

Recommended reading.

Anti-Intellectualism in American Life by Richard Hofstadter (which argues that evangelical religion and business have been the main forces lobbing what we have just started calling "alternative facts" into the public square)

Citizen by Claudia Rankine (Rankine’s book is formally unusual—it is prose, poetry and visual art all in one—but these are also unusual times(…)Rankine’s dissection of race, power, media, and art feels particularly apt now, not least for her exploration of how bodies store and bear the weight of injustices both big and small).

The Constitution Today by Akhil Reed Amar (Professor Amar discusses issues that have become far from merely academic, including the antiquated Electoral College, the controversial Citizens United decision, a broken legislative branch, the politicized judiciary, the threat of an Imperial Presidency and the fate of Obamacare).

Network directed by Sidney Lumet & On the Pulse of Morning by Maya Angelou (The story of a profit-hungry television network).

Have a nice day...

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook