Daniele Buzzurro
Mad Web
21 Marzo Mar 2018 1239 21 marzo 2018

Ischia, tra le perle del Mar Tirreno nel Golfo di Napoli

Castello Aragonese Ischia Isola Campania Italia
Scopriamo meglio Ischia e in particolare il Castello Aragonese, meta turistica per eccellenza

Il Mar Tirreno è ricco di isole meravigliose e posti incredibili da visitare. Una delle isole più attraenti è Ischia, situata all’interno dell’Arcipelago del Golfo di Napoli, insieme a Capri e Procida.

Quando si visita questo luogo da sogno, infatti, diventa difficile non rimanere stregati dalla sua bellezza, capace di rapire ogni nostra attenzione.

Ad Ischia vi sono molti luoghi, siti, spiagge ed insenature che vi lasceranno senza parole e rimarranno impressi nei vostri ricordi per sempre. Uno dei luoghi che preferisco è il Castello Aragonese.

Se questo luogo è diventato il simbolo di Ischia è per la sua bellezza, difficile da descrivere se non lo avete mai visto di persona. Si tratta di una spettacolare costruzione realizzata da Gerone da Siracusa e posta sopra una piccola isoletta collegata ad Ischia tramite un lungo ponte in muratura. Sempre nella zona orientale dell’isola è possibile visitare la cattedrale di Santa Maria Assunta, bellissima, abbattuta e ricostruita più volte a causa di numerose guerre. La chiesa subì anche numerose opere di ristrutturazione di cui l’ultima nel 1912 dove venne rifatta la pavimentazione.

Altri luoghi che vale la pena visitare sono:

  • I Giardini della Mortella, che rappresentano a tutti gli effetti uno dei più antichi e belli giardini botanici del Mediterraneo e contengono al loro interno piante belle ed esotiche, capaci di evocare climi quasi tropicali oltre ad offire una vista mozzafiato;
  • Il Santuario del Soccorso, vero nome Chiesa di Santa Maria della Neve, con al suo interno un crocefisso del 1400 e altre antiche opere d`arte;
  • Il Torrione, posizionato di fianco al Santuario del Soccorso e costruito anticamente come una delle 12 torri d`osservazione aragonesi contro le invasioni dei pirati;
  • La Colombaia, piccola fortezza dalle bianche mura che fu la residenza estiva del noto regista italiano Luchino Visconti, e che oggi è diventata meta e polo culturale con al suo interno un museo permanente sulla storia del cinema e del teatro, in questo senso uno dei migliori in Italia. Anche dalla Colombaia il panorama è spettacolare, con vista sulla Baia San Montano;
  • Il Museo archeologico di Pithecusae, che racconta in toto la storia dell`isola appellandosi con l`antico nome di Ischia, Pithecusa appunto, che viene dal greco e dai greci, primi veri abitanti di Ischia. Il Museo si trova in una zona risalente all`epoca del bronzo e contiene antichi oggetti isolani, oltre alla famosissima Coppa di Nestore, e si trova a Villa Arbusto.

Per raggiungere l’isola basterà imbarcarvi su una delle navi per Ischia, ma prima vi consigliamo di confrontare online compagnie, prezzi e orari per trovare la soluzione più in linea con le vostre esigenze.

Insomma, ragazzi, vi innamorerete di Ischia... propro come è successo a me!

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook