Elisabetta Favale
E(li's)books
8 Luglio Lug 2018 1746 08 luglio 2018

Uomo invisibile - Il libro sulla solitudine e l’indifferenza

D71DC1E2 A122 4D22 9F78 C452FD179BA5

Oggi segnalo un libro che si adatta perfettamente a questi nostri tempi in cui l’indifferenza e la solitudine uccidono più di una guerra.

TRAMA

UOMO INVISIBILE

Il protagonista del romanzo non ha nome: è un giovane come ce ne sono tanti e la sua storia vuole avere un valore esemplare. La sua "invisibilità" è quella di tutti i neri, non soltanto umiliati, sfruttati ed adoperati in questa o quella occasione, ma radicalmente negati nella loro esistenza di uomini. Due sono i poli della storia: il Sud dei campi di cotone, dove i neri vivono ancora nelle baracche del tempo degli schiavi; il Sud che il protagonista, cacciato dal suo collegio, lascerà per cercare fortuna a New York. Qui, dove pure i negri sembrano vivere liberamente a contatto con i bianchi, egli andrà scoprendo una più sottile e crudele solitudine; l'indifferenza, più disumana della solitudine.

“Abito in uno scantinato del tempo, a New York, un buco caldo dove tengo accese 1369 lampadine perché la luce mi è necessaria come l’aria. Fuori nessuno mi bada, la gente rifiuta di vedermi, la realtà mi diserta e le mie mani scure non lasciano tracce ne’ ombre. Eppure non chiedo che il contagio scomposto della vita. E di riavere indietro la mia identità, per quanto lacerata, e molteplice, e stonata. Solo così potrò guarire da tanta ibernata tristezza. E rimettere insieme i frammenti della mia protesta. [...] per me non resta che l’anagrafe in bianco di un uomo invisibile, costretto a muoversi senza nome e senza diritti in un mondo che non gli appartiene, a invecchiare in letargo nel sottosuolo di una cantina, seguendo la tromba di Satchmo oltre l’ultimo solco di vinile.

What did I do to be so black and blue? Che cosa ho fatto per essere così nero e così triste?”

Uomo invisibile

Ralph Ellison

Traduttore: C. Fruttero L. Gallino

Editore: Einaudi

Collana: Einaudi tascabili

Anno edizione: 1993

Formato: Tascabile

Pagine: XXI-551 p.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook