Maurizio Sgroi
il Cronicario di Crusoe
30 Novembre Nov 2018 1623 30 novembre 2018

Il piano D va alla grande, ora cala pure il Pil

Top Secret

Proverbio del 30 novembre Se cammini sulla neve non puoi nascondere le orme

Numero del giorno: 8,1 Dato % disoccupazione Ue a 19 a ottobre

Mentre il governo del cambiamento produce il cambiamento di governo non possiamo che rimanere percossi e attoniti (cit.) di fronte allo straordinario successo del piano D che il vostro Cronicario preferito (essendo peraltro l’unico in circolazione) vi ha anticipato in tempi non sospetti sapendo ogni cosa prima degli altri

E infatti oggi c’è stato un diluvio di numeri che ha confermato che il piano sta proseguendo egregiamente. Non solo la Disoccupazione aumenta, la qualcosa permetterà al governo di fare nuovi Deficit per curare questo male tipicamente italiano, ma adesso abbiamo pure il Pil trimestrale rivisto in calo, che certifica che per fortuna è iniziata pure la Decrescita felice, che sommandosi all’aumento del Deficit condurrà a un sostanzioso aumento del Debito pubblico, che tanto è di tutti e quindi di nessuno.

Adesso vedete quanto siano sopraffine le menti che ci hanno portato a questo meraviglioso risultato? Mica era facile eh. Per dire interrompere una crescita che durava dal 2014. Ma pure l’idea di far aumentare la Disoccupazione facendo diminuire gli inattivi così da ricalcolare l’output gap e ampliare la possibilità di far Deficit…

Il meglio deve ancora arrivare, ovviamente. Ma non voglio rovinarvi il week end.

A lunedì.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook