Alessandro Sannini
La nota
7 Gennaio Gen 2019 1220 07 gennaio 2019

PROTAGONISTA DELLA TUA VITA FINO ALLA FINE-Tutela Giuridica, Patrimoniale e Socio Assistenziale-22 Gennaio 2019 ore 16.30 RSA Carlo Alberto - Corso Casale 56 Torino

Nel Convegno in programma il prossimo 22 gennaio 2019 alcuni professionisti membri di “DIRITTI IN MOVIMENTO”, progetto apartitico fondato dal Prof. Paolo Cendon e volto a rimettere il diritto civile al centro degli interessi, della discussione politica e del metodo di lavoro, discuteranno in merito agli strumenti giurdico-sociali di tutela personale ed economica dei soggetti deboli, per tali intendendosi non solo coloro che per età, condizione sociale o di salute versino in uno stato di “fragilità” , ma anche chi si trovi in una temporanea impossibilità a provvedere a se stesso, ai propri interessi e alla cura della propria salute.
L’intento del convegno è delineare una piccola mappa multidisciplinare dei diritti dei più fragili per aiutarli ad orientarsi nel babelico intreccio di norme, leggi e regolamenti con cui spesso chi è in difficoltà si deve misurare.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Per informazioni e prenotazioni potete scrivere un email oppure telefonare allo 011/81990

NON PIÙ INTERDIZIONE MA AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO QUANDO, COME E PERCHÉ
Renza Zaccarin
Avvocato
Già Direttore di Comunità Socio-Sanitaria

FRAGILITÀ E REATO
Sabina Merlatti
Vice Procuratore Onorario
Procura di Torino

COME PREVENIRE IL CONTENZIOSO CON BADANTI E COLF
Maria Rita Merlo
Avvocato

INTERVENTO PREVENTIVO DI ASSISTENZA ALLA PERSONA VULNERABILE
Monica Cerruti
UNICA Assistenza Integrata alle Famiglie

COME DISPORRE DEI PROPRI BENI INFORMAZIONI SULLE NORME SUCCESSORIE E SUL TESTAMENTO
Caterina Audano
Notaio

DISPOZIONI ANTICIPATE DI TRATTAMENTO FINE VITA
Giulia Facchini
Avvocato

Introduce
Maria Rita Mottola
Avvocato
Coordinatore Diritti in Movimento Piemonte

Modera

Manuela Stinchi
Avvocato
Coordinatore Diritti in Movimento Torino

Conclusioni
Marco F. G. Battiglia
Giudice Tutelare Tribunale di Torino

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook