Elisabetta Favale
E(li's)books
20 Febbraio Feb 2019 1708 20 febbraio 2019

Amélie Nothomb a Padova in LibrOsteria il 26 febbraio con I nomi epiceni

Librosteria

Può una vendetta realizzarsi nell'arco di un'intera esistenza? Amélie Nothomb torna con una storia d'amore nero in cui tocca le corde più intime del desiderio, là dove è difficile distinguere l'amore dal suo riflesso malato, e dove vincere o perdere diventano l'unica ragione per cui vale la pena vivere. Il 12 settembre 1970 Dominique conosce Claude sulla terrazza di un caffè a Brest, e non sa ancora che la sua vita sta per cambiare per sempre. Il destino ha fatto incontrare due persone dai nomi epiceni, maschili e femminili insieme. Lui la seduce con una coppa di champagne, un flacone di Chanel n° 5 e la promessa di trasferirsi a Parigi...

Questa è la trama in breve di I nomi epiceni l’ultimo romanzo di Amélie Nothomb ( I. Mattazzi Traduzione)

Editore: Voland in libreria da domani 21 febbraio 2019

Ma c’è anche un’altra notizia, Amélie Nothomb sarà a Padova alla LibrOsteria martedì 26 febbraio ore 21.00, a presentare l’incontro sarà l’anima della Librosteria, Marianna Bonelli (nella foto) mentre a tradurre sarà Alexis Boulet.

Grande curiosità per questo nuovo romanzo il cui titolo si riferisce a quei “ambigenere” che vanno bene cioè sia al maschile che al femminile … il che promette bene perché questa autrice molto amata che vende milioni di libri nel mondo avrà sicuramente costruito un’altra delle sue trame che con la tipica drammatica crudeltà lasciano ogni volta senza fiato.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook