Dario Russo
Babele
25 Febbraio Feb 2019 1933 25 febbraio 2019

Come trovare online le offerte migliori per luce e gas

Luce Gas 1600X900

L'avvento del mercato libero nel settore dell'energia luce e gas ha permesso ad un gran numero di fornitori di entrare sul mercato e all'utente finale di decidere quale tra questi fornitori scegliere a seconda delle esigenze.

Questa scelta dovrà necessariamente essere fatta in maniera molto oculata, ed in considerazione del forte peso che le bollette dell'energia hanno sul bilancio familiare (come da dati ISTAT), risparmiare sulle bollette diventa quindi una vera e propria necessità per tutti.

Come già accennato, ormai sono numerosissime le soluzioni tariffarie per la fornitura di gas e luce.

Come essere sicuri di non sbagliare?

In un mondo senza internet sarebbe stata un'impresa titanica e trovare la soluzione giusta avrebbe voluto dire cercare la sede di ognuna delle società fornitrici di energia, andare di persona e raccogliere da ciascuna i dati utili per poter scegliere.

Fortunatamente, oggi la nostra è una società digitale e basta connettersi ad internet per cercare le migliori offerte online.

Tuttavia, anche la ricerca online nasconde delle insidie, in quanto la scelta migliore non è solo quella basata sul prezzo più basso, né esiste una scelta migliore per tutti. Esiste, invece, quella giusta in base alle proprie esigenze in termini di orari, alle proprie abitudini, agli elettrodomestici più usati e così via.

Alla fine, la ricerca dell’offerta più adatta, se fatta da soli, può risultare difficile, dispersiva e incompleta; è sempre consigliabile quindi affidarsi ad un comparatore di prezzi che permetterà un confronto tra le tariffe degli operatori, dando una panoramica esaustiva di tutte le società fornitrici presenti sul territorio nazionale e di tutte le offerte da esse proposte.

I comparatori sono apparsi per la prima volta negli Stati Uniti, alla fine degli anni 80 e da lì si sono diffusi prima in Europa e poi nel resto del mondo. Il loro utilizzo si sta consolidando sempre di più, perché permettono l'incontro tra domanda e offerta in maniera semplice e veloce; basta inserire nei campi predisposti i propri dati, soprattutto quelli che rispecchiano le proprie esigenze e si ottiene, in modo rapido e sicuro, l'offerta più vantaggiosa.

Naturalmente bisogna affidarsi a portali seri ed attendibili e ricordarsi che la maggior parte dei comparatori possono essere consultati gratuitamente.

Si è calcolato che, scegliendo le giuste promozioni per l'energia, si può arrivare a risparmiare fino a 400 euro sulla spesa di un anno. Una somma notevole per una famiglia che si aggiunge al risparmio ottenibile attraverso corrette abitudini e piccoli accorgimenti, come tenere pulita la caldaia, spegnere la luce che non si usa, comprare elettrodomestici di elevata classe energetica, optare per lampadine a basso consumo.

Tutte piccole attenzioni che ottimizzano il consumo dell'energia riducendo l'impatto ambientale.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook