Prioritalia
Passione e Competenza per un'Italia migliore
15 Marzo Mar 2019 1835 15 marzo 2019

ASviS: dopo il successo del global climate strike continua l’impegno dell’Alleanza

DSC 2017

L’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), con le sue iniziative e i suoi mezzi di comunicazione, continua a operare perché la mobilitazione del 15 marzo conduca a risultati concreti. Ha reso disponibile gratuitamente il corso e-learning sull’Agenda 2030.

E adesso? Il Global Climate Strike For Future, la grande manifestazione mondiale del 15 marzo, è stata un indubbio successo. I materiali audio e video che pubblichiamo lo testimoniano. Il Segretariato dell’ASviS ha partecipato al raduno di Roma, con i cartelli che ricordano gli Obiettivi di di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030.

Ora è necessario che tutta questa mobilitazione non rimanga “un fuoco di paglia”, come ha detto questa mattina alla rubrica “Scegliere il futuro” su Radio radicale il portavoce dell’ASviS Enrico Giovannini.

L'Alleanza continuerà a offrire il suo sostegno a questa presa di consapevolezza da parte delle giovani generazioni, attraverso le sue iniziative, il suo sito, le sue pagine social (Facebook, Twitter, Instagram), le produzioni video e audio, gli eventi che verranno organizzati nel corso del Festival dello sviluppo sostenibile.

L’Alleanza mette a disposizione diversi strumenti per continuare a informare e sensibilizzare docenti e studenti sul tema. Per esempio, l'ASviS offrirà gratuitamente, sul proprio sito, 1000 credenziali per seguire il corso e-learning sull'Agenda 2030 per chi effettuerà la richiesta nel periodo dal 15 al 29 marzo.

Di seguito alcuni link utili sul movimento#Fridaysforfuture:

Fridays for future Italy @Fridaysforfutureitaly;

Pagina Facebook Fridays for Future Roma;

Sito internet dedicato al movimento italiano.

a cura di Donato Speroni, Responsabile della Redazione dell'ASviS

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook