Maurizio Sgroi
il Cronicario di Crusoe
21 Marzo Mar 2019 1441 21 marzo 2019

Grande successo per le domande di disoccupazione

Working

Proverbio del 21 marzo Dopo che parli le tue parole diventano proprietà di un altro

Numero del giorno: 97.522 Domande per pensioni a quota 100 giunte all’Inps

E adesso venitemi a dire che non stiamo andando alla grande. A gennaio finalmente abbiamo fatto un record che dà la misura del robusto cambiamento impresso alla nostra economia: le domande di disoccupazione sono aumentate del 13,4% rispetto a gennaio. Siamo arrivati a 201.267.

E’ il risultato migliore degli ultimi quattro anni. Un progresso straordinario rispetto a dicembre 2018, quando erano state appena 127.162. Un dato che fa il paio con l’aumento delle ore di cassa integrazione, le cui richieste sono aumentate del 91,1% a febbraio 2019 rispetto a gennaio.

Questo grande successo, che preannuncia l’aumento dei disoccupati e quindi all’aumento dello spazio fiscale per manovre espansive (cit: da recenti dichiarazioni di pezzi grossi dell’Inps, peraltro fonte dei dati), è il fratello gemello di quell’altro conosciuto come quota 100, che dovremmo chiamare quota 100 mila, visto che sono arrivate già circa 97 mila domande in meno di due mesi. Lavorare meno e in meno, ovvero la ricerca della felicità.

A domani.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook