Elena Inversetti
Inversamente
27 Maggio Mag 2019 0954 27 maggio 2019

Il maschilismo della Marvel che sancisce l'endgame delle eroine

Avengers Endgame Inversamente Linkiesta

In cosa consiste il maschilismo della Marvel che sancisce l'endgame delle eroine?

Nell'ultimo film Avengers Endgame vediamo uno squadrone di caricature delle femministe da barricata: eroine a cui sono stati traslati, senza tradurli, gli attributi dei super-eroi maschi: da Capitain Marvel a Gamora.

All’irrealismo delle quote rosa hanno ceduto dunque anche i super-eroi!

Credo che in nome della parità dei sessi (legittima) non andrebbe sacrificata la differenza, ontologica, antropologica, chiamatela come volete, tra maschile e femminile.

Mi spiego.

Trovo profondamente maschilista che Ironman sia ironico, Thor e Hulk facciano spaccare dalle risate, Ant Man e Spiderman siano divertenti… invece le femmine (tutte) sono gnocche e accessoriate, ma serie. Serissime. Sempre.

Anche io voglio avere i super poteri (per esempio la super-velocità oppure la lettura del pensiero), ma voglio anche essere simpatica. Rivendico l’ironia come caratteristica pure femminile.

Qui il resto della saga...

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook