Stefania Viti
#Tsurezuregusa
4 Luglio Lug 2019 0750 04 luglio 2019

Italia, amore mio! Al via la quarta edizione del festival italiano dell’estate tokyoita: e quest’anno ci sono anche io!

IAM TOKYO2019 BANNER 1200X628
Tokyo, 6 e 7 luglio, 2019 – Akasaka SACAS (+ TBS Gallery, Blitz)

Torna per il quarto anno consecutivo "Italia, amore mio!" (IAM), il festival tokyoita sull’Italia contemporanea, ideato e organizzato dalla Camera di Commercio Italiana in Giappone (ICCJ). Un evento dinamico e divertente per far conoscere ai giapponesi l’Italia di oggi, le nostre eccellenze nei campi della musica, dell’ arte, del cibo e di molto altro: un modo pratico e diretto per rinnovare l’immagine del nostro paese. Un festival di successo capace di raccogliere intorno a se oltre 50mila visitatori in due giorni e che in sole quattro edizioni è diventato l’appuntamento italiano più importante del Giappone: Tokyo è, infatti, solo la prima tappa del tour che porta “Italia, amore mio!” nelle maggiori città del Sol Levante. La prossima si svolgerà a Osaka in ottobre, nella versione di Piazza Italia, per supportare la nostra nazionale durante i campionati mondiali di Rugby.

“Il successo di “Italia, amore mio” è stato una sorpresa anche per noi. Non pensavamo di arrivare a traguardi così importanti in così breve tempo. Merito anche della strategia di marketing che ci permette ogni anno di far arrivare in Giappone grandissimi ospiti. Quest’anno avremo Chiara Galiazzo, Benedetta Parodi, Emiliano Pepe e molti altri. Ma negli anni passati sono stati numerosi i volti televisivi e della cultura che abbiamo ospitato. “Italia, amore mio!” nasce proprio per questo, per dimostrare che l’Italia è fatta di tante cose, che il passato è bello ma che vale la pena di raccontare anche il presente, e di guardare al futuro”, spiega Davide Fantoni, Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana in Giappone.

Davide Fantoni, Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana in Giappone (ICCJ)
Davide Fantoni
Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana in Giappone, ICCJ

Quest’anno “Italia, amore mio!” si svolgerà il primo weekend di luglio, durante il quale il Giappone festeggia la giornata di Tanabata (7 luglio), una delle feste più amate dell’arcipelago e che celebra l’incontro tra le due stelle Orihime e Hikoboshi le quali riescono finalmente a incontrarsi e a coronare il loro amore. E nella suggestiva cornice di Akasaka, uno dei quartieri storici di Tokyo, nei pressi del palazzo imperiale, quest’anno s’incontreranno anche Italia e Giappone, sempre più vicini anche grazie all'entrata in vigore dell'Accordo di partneariato economico UE-Giappone (EPA) e che nella versione italiana di Tanabata sono simboleggiati dai due protagonisti dell’amore romantico per eccellenza, Romeo e Giulietta.

Stefania Viti
Ospite a IAM, Tokyo, il 7 luglio alle ore 11:30

Gli Ospiti

Se Romeo e Giulietta celebrano all’italiana la festa di Tanabata, non poteva mancare la Regione Veneto che arriva a Tokyo con uno spazio dedicato alle esperienze sensoriali delle eccellenze regionali: degustazioni e masterclass di prodotti enogastronomici e dell'offerta artistica e culturale.

Il Design: Nicoletta Morozzi ed il Family Dress proporranno i loro pezzi lavorati a maglia da persone di diversa estrazione e nazionalità ed uniti in un unico abito indossabile da trentuno persone per lanciare un messaggio di inclusività e di consapevolezza sociale. Lo stesso che emerge nel film-documentario Serendip, presentato in prima visione giapponese a IAM.

La Musica:tra gli oltre venti momenti musicali del festival spicca la presenza della vincitrice di X-Factor Chiara Galiazzo che per l’occasione si esibirà in duetto con Coba, uno dei musicisti più carismatici e popolari del Giappone. Emiliano Pepe concluderà invecea Tokyo la trilogia dei Silent Concert. Domenica sera, sette luglio, la chiusura del festival sarà celebrata con un karaoke collettivo tutto italiano dove tra brani proposti ci sarà anche "Diventerò di Vento", pezzo originale appositamente composto per IAM.

Il Food: Benedetta Parodi, per la prima volta cuoca Giappone, porta i suoi cooking show direttamente a Tokyo. Le ricette toscane saranno invece illustrare dallo Chef Pardini. La pizza Amore mio! creata e sfornata appositamente per l'occasione dal pizzaiolo Vincenzo Roberto sarà commentata dal critico Antonio Fucito. Parallelamente la giornalista e nipponista Stefania Viti, autrice di libri sulla cultura gastronomica del Sol Levante per Gribaudo-Feltrinelli, ci racconterà come si sta diffondendo il cibo giapponese in Italia.

Saranno ospiti di questa edizione anche l’influencer e youtuber Sofia Viscardi, Fabio Caressa che commenterà in diretta il match calcistico dei piccoli campioni giapponesi, la modella italo-giapponese Saila Kunikida, mentre Mine Ryuta e Girolamo Panzetta, l'italiano più famoso del Giappone, saranno gli ambasciatori di questa edizione del festival.

Al palco faranno da cornice un beer-garden tutto italiano, la dolcezza di Ferrero che presenta per la prima volta i suoi Rocher in una nuova originale confezione ed il primo gelato soft-cream tricolore.

Italia, amore mio
Tokyo, edizione 6-7 luglio 2019

“Italia, amore mio!”

Date: 6 (sabato) e 7 (domenica) luglio, 2019

Luogo: Akasaka SACAS (+ TBS Gallery, Blitz)

Indirizzo: 107-8006 Minato-ku, Tokyo Akasaka, 5-3-6

Ingresso: entrata gratuita (cibo a pagamento)

Organizzatore: Camera di Commercio Italiana in Giappone

Con il supporto di: Ambasciata d’Italia - Tokyo, Ministero degli Affari Esteri Giapponese, Minato-ku, Agenzia Nazionale Italiana del Turismo, Governo Metropolitano di Tokyo, Comune di Verona

Sponsor principali: Maserati Japan, Alfa Romeo Brand of FCA, Alitalia, Arigateu, Ferrero, MSC Cruises Japan, Luxottica Japan, Peroni, Regione Veneto, Carpigiani, Elio Group, Ken Corporation Group, IPS, Italy Wine Club, Macron, Monte Bussan, Panino Giusto, San Pellegrino, Terre Paolini, Versace, Schenker-Seino Co., Ltd., altri... 


Sito web: https://italia-amore-mio.com/it/Pagina Facebook: https://www.facebook.com/amoremio.jpInstagram: iccjtokyo

Italia, amore mio!
edizione 2019, tutti gli ospiti
 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook