Elisabetta Favale
E(li's)books
2 Agosto Ago 2019 1528 02 agosto 2019

1980-2019 Strage di Bologna

Strage Bologna2

Il mio modo di ricordare, suggerisco un libro

LA STRAGE DI BOLOGNA

Con prefazione di Carlo Lucarelli, intervista di Gian Antonio Stella a Valerio Fioravanti e un contributo di Paolo Bolognesi, presidente dell’Associazione dei familiari delle vittime della strage di Bologna.

Il 2 agosto 1980 la sala d’attesa della stazione ferroviaria di Bologna è dilaniata dall’esplosione di una bomba: muoiono 85 persone e altre 200 sono gravemente ferite. Cause ed eventuali mandanti non vengono identificati.
Ai funerali delle vittime si scatena la protesta contro il governo, già all’impasse dopo il disastro di Ustica.

Nonostante le indagini si orientino sulla loggia massonica P2 prima e sugli ambienti di estrema destra dopo, i mandanti dell’attentato non saranno mai individuati.

Alex Boschetti e Anna Ciammitti ricostruiscono per la collezione Cronaca Storica di BeccoGiallo gli intrecci di politica, servizi segreti e crimine che hanno portato alla più nota delle stragi di stato.

FANDANGO LIBRI

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook