Maurizio Sgroi
il Cronicario di Crusoe
30 Settembre Set 2019 1406 30 settembre 2019

Sale il gradimento del governo. Anzi, salIva

Tasse

Proverbio del 30 settembre Dova va la testa, vanno anche i piedi

Numero del giorno: 4,9 Tasso % disoccupazione in Germania a settembre

Rassegnatevi. Per le prossime settimane è previsto il Nadef Show, quindi coretti e vilipendi vari fra quelli che governano, e devono fare i conti con la realtà – notoriamente stronza – e quelli che vorrebbero governare ma non possono, e quindi navigano nell’irrealtà – notoriamente meravigliosa.

Così mentre i secondi vagheggiano di fantastiche manovre economiche dove si danno soldi a tutti, si abbassano le tasse e gli elettori ringiovaniscono (ma sempre con la pensione), i poveracci al chiodo del governo fanno figuracce e riunioni notturne, come quella sull’Iva che non sale ma salirà, dalle quale non si cava un ragno dal buco.

n mezzo a questo bailamme ci siamo noi, poveri contribuenti poveri, quindi tre volte poveri, che dobbiamo raccapezzarci con la pletora di annunci, smentite, conferme, mezze verità, intere bugie e, infine, la Legge di Bilancio, che statuirà quanto ci costerà abitare in Italia l’anno prossimo.

Il governo del cambiamento di governo nutre grandi speranze, com’è normale che sia. E infatti sale nel gradimento, dicono i supporter. Prima della Nadef salIva, diranno da oggi.

A domani.

Ps poco fa l’ex avvocato del popolo, ora autonominatosi “riformatore degli italiani” ha detto che l’aumento dell’Iva è stato sterilizzato. Tenetevi forte.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook