Asteco e cielo

In napoletano “Asteco e cielo” indica un appartamento all’ultimo piano di un palazzo. Un alloggio asteco e cielo, contrariamente agli altri, è più caldo d'estate e più freddo d'inverno. Per anni, da quando avevo due mesi, ho vissuto asteco e cielo, senza condizionatori ne termosifoni; di quel periodo ricordo soprattutto le torride notti estive. 

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook