Luca Barni

Banchiere di provincia

49 anni, originario di Vedano Olona, sposato con Tiziana, ha tre figli; oggi vive con la famiglia a Cantù, nel Comasco. Dopo la maturità scientifica, si laurea nel 1991 in Economia e Commercio all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con tesi su “Quarta direttiva - Bilancio Cee”. Inizia la sua carriera bancaria fin da subito nel mondo del Credito Cooperativo da prima alla Federazione Lombarda delle Bcc (FedLo), organismo che riunisce tutte le Bcc della Lombardia, operando nell’area amministrazione e controllo. Nel 2000 approda alla Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, come responsabile dell’area controlli interni. Nel 2004 assume la responsabilità dell’area crediti. Nel 2005 partecipa a Roma al primo Master per Dirigenti del Credito Cooperativo all’interno del progetto ATENEO, progetto fortemente voluto dalla Federazione Nazionale delle Banche di Credito Cooperativo. Nel 2006 diventa vice direttore generale mantenendo la responsabilità dell’area crediti. Nell’autunno 2008, all’età di 42 anni, viene nominato Direttore Generale.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook