Chiedi alla polvere. Storie di droga e narcotraffico

I produttori della Colombia, i cartelli messicani, i gruppi terroristici dell'Africa subsahariana, la Dea, i Ros, gli spacciatori di strada, i consumatori del sabato sera. Sono tutti personaggi di questo romanzo che racconta della polvere bianca, della "brown", degli acidi e delle pasticche. Storie di corruzione e di disperazione, di mafia e di microcriminalità, di nuove guerre e di accordi segreti. Cocaina, eroina, cannabis, acidi, smart drugs: il consumo coinvolge oltre 27 milioni di consumatori, più o meno saltuari, e fa incassare alle sole mafie italiane 65 miliardi di euro all'anno, secondo il rapporto di Sos Imprese. 

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook