Il risultato è casuale

Si tratta di un tentativo di magazine sportivo online ( attualmente un one-man magazine a dir la verità) articolato secondo una linea editoriale a doppio binario. Una dedicata alla analisi statistico-tattica ( con l'aiuto di traduzioni dall'inglese di post provenienti da zonalmarking e whoscored ) e l'altra invece dedicata alla letteratura intorno allo sport come espediente per affronatre temi storici e di attualità

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook