La peggio gioventù

Scappato di casa alla tenera età di 19 anni, De Rosa (classe 1987) è il reporter dall’occhio lesto che nessuno si vorrebbe mai trovare di fronte. Sempre pronto ad essere lanciato in orbita da compagnie low cost, non ammetterebbe mai di essere un radical chic. Si è laureato in “Giornalismo e Relazioni Internazionali ” presso un consorzio di università (Aarhus, Berkeley, Amsterdam) denominato “Erasmus Mundus Journalism”. E’ il direttore responsabile di MIXTAPE.IT, trimestrale digitale che tratta di storie, arte e musica.

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook