Pubblica Amministrazione: come compra e quando paga

Ogni anno l’insieme della spesa di tutta la Pubblica Amministrazione italiana si aggira intorno ai 790 miliardi di euro cifra molto vicina al 50% del Prodotto Interno Lordo (PIL) del paese. Di questi la spesa per acquisti di beni e servizi è di circa 135 miliardi di euro. Recentemente il Governo Monti, con il Decereto Legislativo 09.11.2012 n° 192, ha recepito (in anticipo) la direttiva 2011/7/UE in materia di lotta contro i ritardi di pagamento nelle P.A.. Il provvedimento indica tempi tra i 30 e 60 giorni e prevede lo scatto in automatico degli interessi legali di mora (circa il 9%). Questo blog cercherà di capire quante e quali saranno le Amministrazioni che riusciranno a rispettare tali norme e quelle che invece pagheranno i maggiori oneri per interessi. 

 Iscriviti alla newsletter

Vuoi essere sempre aggiornato? Iscriviti alla newsletter de Linkiesta.it .

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 Seguici su Facebook