Zaia: Obiettivo comune per i leghisti è la macroregione

Video

Luca Zaia sale sul palco con i suoi consiglieri regionali. Due di loro espongono uno striscione “anti-Zaia” con la scritta «Veneto Congressi subito». Il governatore deve chiedere “per favore” di rimuoverlo. Poi parla del referendum per l’indipendenza del Veneto e di macroregione. «L’insegnamento che ci ha dato questo pomeriggio Bossi, che da oggi chiameremo Bossi Gandhi Umberto, è che la stretta di mano tra persone che magari non si guardano con totale amicizia, ma hanno il comune obiettivo di fare la macroregione e di dare risposte alla nostra gente, venga prima di tutto, di ogni altra divisione».

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter