Esteri

Italia

Politica

Sostegno inconsapevoleIl migliore alleato di Conte è Salvini
Il leader della Lega difende molto male gli interessi del suo elettorato. Da quando è all’opposizione ha collezionato così tanti macroscopici errori da diventare la stampella del governo demogrillino. La sua gestione ha sminuito la forza elettorale del Carroccio che rischia di soccombere nelle prossime elezioni amministrative a Roma e Milano