L’Italia è l’energia del futuro, secondo Bruce Sterling

L’Italia è l’energia del futuro, secondo Bruce Sterling

Non importa come sarà il futuro, spiega Bruce Sterling, celebre autore di libri di fantascienza e, se si può dire, esperto del ramo. Soprattutto, dice, per quanto riguarda l’Italia. «Parlare di futuro implica decidere quale futuro si considera, se a breve termine, a medio termine o a lungo termine. L’Italia ha una grande storia, e il futuro altro non è che storia che non è ancora avvenuta». Per questo motivo, c’è da essere tranquilli perché «l’Italia non è in una buona situazione ora, ma ha avuto momenti peggiori. E li ha superati con creatività». Non mancherà di farlo anche stavolta.

Del resto l’Italia vanta anche realtà eccezionali: Torino, per esempio, è la città «che mi rende più intelligente». Ha altre città nel cuore, come Austin, da dove viene, e Belgrado, dove abita. Ma Torino è «smarter, è la città dove riesco a realizzare più cose». Certo, è una questione di atmosfera intellettuale, di vitalità, ma «ma non saprei come potreste fare per imbottigliarla ed esportarla».

Questo è il video dell’intervista, su Edison Channel:

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter