TelevisioneAuditel, per due settimane non ci saranno dati pubblici

La società procederà, nei prossimi mesi, alla completa sostituzione dell’attuale campione e allargherà a 15.600 il numero di famiglie coinvolte

Due settimane senza i dati Auditel. Lo ha deciso il cda della società, in una riunione di questa mattina nella sede di Milano. I dati saranno prodotti ma saranno riservati alle sole emittenti televisive.

La Società – si legge in un comunicato – procederà, nei prossimi mesi, alla completa sostituzione dell’attuale campione e contemporaneamente proseguirà, come previsto, nel processo di allargamento del numero di famiglie per un totale di 15.600.

È invece confermato che Auditel continuerà nelle proprie attività di rilevazione dei dati di ascolto sulla televisione in Italia.

Le newsletter
de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter