Istanbul, esplosione in centro

Le cause della deflagrazione, avvenuta nella zona di Sultanahmet che ospita le maggiori attrazioni turistiche della città, sono ancora da chiarire.

Cosa è successo:

– Intorno alle ore 10 del mattino c’è stata un’esplosione nella zona turistica del centro di Istanbul.

– Il primo bilancio è di 10 morti e 15 feriti.

– Non è ancora stato appurata se la causa dell’esplosione sia stata una bomba piazzata sotto una panchina o un kamikaze.

– Circa due ore prima dell’esplosione, intorno alle 9 e 50 ora turca, un hotel nel quartiere di Maltepe è andato a fuoco. 20 persone sono state evacuate e una si troverebbe ancora sul tetto. L’episodio, in ogni caso, non è stata ricollegato in alcun modo dai media turchi all’esplosione di Sultanahmet.

– Secondo l’agenzia di stampa Dogan ci sarebbero 8 feriti tra i turisti, 6 sarebbero tedeschi, 1 norvegese e 1 peruviano.

***

Aggiornamento ore 12.38: Erdoğan in un discorso in televisione ha condannato l’attacco e ha detto che è di “origine siriane”.

Aggiornamento ore 12.00: Il primo ministro turco Ahmet Davutoğlu sta presiedendo un consiglio di sicurezza del governo ad Ankara, scrive su twitter Humyera Pamuk della Reuters.

Aggiornamento ore 11.27: Ci sarebbro turisti tedeschi, norvegesi e asiatici tra i feriti. La voce che dava per morto un turista tedesco non è stata confermata, scrive il Guardian.

Aggiornamento ore 11.20: Un video mostra la zona dove è avvenuta l’esplosione.

 https://www.youtube.com/embed/oqe9JZ6ePIY/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Aggiornamento ore 11: L’esplosione è avvenuta a poche decine di metri dalla Moschea Blu, questa la zona interessata:

Aggiornamento ore 10.46: il governo turco ha imposto il silenzio stampa ai media a proposito dell’espolosione.

Aggiornamento ore 10.36: Secondo quanto riporta il Guardian, citando la CNN turca, i morti sarebbero almeno 10, mentre 15 sarebbero i feriti. Non si hanno ancora notizie sulla nazionalità delle vittime, mentre video e foto molto forti già circolano online. La decisione de Linkiesta è di non mostrarle.

Ore 10.00, Sultanahmet, Istanbul. Un esplosione è avvenuta nei pressi della Moschea Blu, nel cuore del quartiere di Sultanahmet, la vecchia Bisanzio, il centro turistico di Istanbul. I media turchi hanno riportato subito la possibilità che numerose persone siano rimaste uccise e ferite.

Secondo quanto scrive la BBC, le cause dell’esplosione, avvenuta nella zona di Sultanahmet che ospita le maggiori attrazioni turistiche della città, sono ancora da chiarire. Alcuni reporter locali sostengono che l’esplosione sia stata causata da uno o più attentatori suicidi. Sul posto sono giunti diversi mezzi della polizia e ambulanze.