Così l’automazione protegge gli investimenti

I robo advisor permettono, tramite appositi algoritmi, di intervenire sistematicamente sull’investimento. Sono utili, perché proteggono dai condizionamenti psicologici. Ma anche l’oggettività di un agente esterno, come un consulente, può risultare di grande aiuto

Resistere alle tentazioni. Non farsi prendere dal panico. Gestire gli investimenti in modo razionale. Sono alcuni dei vantaggi dei sistemi di investimento automatizzati, come quelli che sono noti sotto il nome di robo advisor. Attraverso algoritmi permettono di intervenire sull’investimento, ottimizzandone i risultati e proteggendolo dai potenziali interventi sbagliati degli stessi investitori. La letteratura sulla finanza comportamentale ha mostrato come le nostre decisioni siano sempre oggetto di condizionamento. Per questo motivo non servono solo i robo advisor: anche l’oggettività di un agente esterno, come un consulente, può risultare di grande aiuto.

Continua a leggere su MoneyFarm