Su, Beretta, ci liberi dalla Juve

Su, Beretta, ci liberi dalla Juve

Nella contesa sui diritti tv, il presidente della Lega Calcio Maurizio Beretta vota a favore delle piccole suscitando l’ira di Juventus e Milan. Andrea Agnelli, presidente dei bianconeri, addirittura ventila l’ipotesi di far giocare la sua squadra in un altro campionato, all’estero: magari a Detroit, suggeriamo noi. Per favore, Beretta, tenga duro, liberi finalmente il nostro calcio da quelle maglie bianconere.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta