Mahmoud che sognava le bionde all’ombra del muro

Mahmoud che sognava le bionde all’ombra del muro

Maximilien Le Roy È nato a Parigi nel 1985. Nel 2004, dopo un anno di studi di Arti applicate, si è trasferito a Lione e in seguito si è dedicato unicamente al fumetto e ai viaggi, intrecciando le sue passioni. È stato in Rwanda, India, Palestina, Europa e Vietnam, utilizzando i suoi spostamenti come occasione di approfondimento e fonte di ispirazione per i suoi racconti a fumetti.
Nel 2009 si impone all’attenzione del pubblico con Gaza, un pavé dans la mer (La boîte à bulles, febbraio 2009), opera collettiva coordinata da Le Roy stesso. Saltare il muro, di cui proponiamo qui dodici tavole, è stato selezionato per il Premio France Info per le graphic novel d’attualità e i reportage.
Visita il suo blog e il suo sito.  

La casa editrice 001 Edizioni nasce nel 2006 con l’obiettivo di portare in Italia le migliori graphic novel, i grandi autori e i classici del passato. In catalogo ha al suo attivo numerose collane. Tra queste: la Biblioteca EC Comics, riedizione filologica delle testate dell’EC Comics, caposaldo del fumetto mondiale; Graphic novel con opere di grandi maestri internazionali; H! Historietas, il meglio della produzione sudamericana del passato e di oggi; Voyager, i classici indiscussi del fumetto moderno; 001 France, la prima collana dedicata al fumetto francese con la formula del paperback di qualità a prezzo contenuto; Made in Italy nata nel 2009 e dedicata ai romanzi grafici di autori italiani destinati al mercato italiano e internazionale. 001 Edizioni ha inoltre portato per primo in Italia i fumetti della Cina continentale.
Ha vinto nel 2009 il Premio Anafi come miglior casa editrice italiana.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta