Calcio e affari, i migliori club al mondo

Nella top 50 ci sono sette italiane: Milan in testa

A vincere, come nella Champions League, è il Bayern Monaco. Il club tedesco conquista il primo gradino del podio della classifica stilata ogni anno da Brand Finance, che analizza il valore del brand delle squadre di calcio. Il marchio della squadra campione d’Europa dopo la vittoria contro il Borussia Dortmund è salito dai 786 milioni di dollari del 2012 agli 860 del 2013. 

La prima italiana, il Milan, si trova alla nona posizione, con un valore del brand pari a 263 milioni di dollari. Seguono la Juventus al tredicesimo posto e l’Inter al quindicesimo. Si salva per un pelo la Lazio, sul 50esimo gradino. Ma tutte le sette italiane superano di poco il solo valore del Bayern. 

Qui l’elenco completo dei primi cinquanta club di calcio al mondo

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta