Classi italiane troppo affollate? Non è vero

Classi italiane troppo affollate? Non è vero

In un articolo di Repubblica di venerdì scorso si sosteneva che l’Ocse avesse promosso le classi pollaio italiane, lasciando intendere che il sovraffollamento fosse la norma nel nostro sistema di istruzione. In realtà, università a parte, l’Italia si posiziona sotto la media Ocse in tutti i restanti livelli. Se è dunque vero che classi medie più affollate registrano risultati migliori, come sottolineato dal rapporto PISA 2013, ci si dovrebbe muovere nella direzione di classi più numerose.

Le newsletter
de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter