L’Ucraina spaccata fra UE e Russia

L'Ucraina spaccata fra UE e Russia

È cronaca odierna il sommovimento politico dell’Ucraina, da anni oramai spaccata fra fautori di un avvicinamento alla UE e sostenitori di una “storica” alleanza con la Russia. Anche da un punto di vista economico-commerciale, questa ambivalenza sembra essere confermata dai dati sul commercio, che vede UE e Russia come i maggiori partners commerciali del paese, sebbene la prima pesi più del doppio della seconda per quanto riguarda le importazioni. Fra queste però, non lo dimentichiamo, non si annovera il gas russo che scalda le freddissime notti di Kiev e approvigiona il bisogno energetico industriale del paese. 

Dati in % del PIL Ucraino