Il successo di Le Pen? L’immigrazione non c’entra

Il successo di Le Pen? L’immigrazione non c’entra

Il trionfo del Front National di Marine Le Pen, che alle elezioni Europee ha superato il 25%, è stato in parte giustificato dal “problema” della gestione dell’immigrazione in Francia. Eppure, dal grafico sottostante sembrerebbe che, se l’immigrazione ha un ruolo, non sembra essere quello diretto immaginato da tutti. Non c’è infatti correlazione fra la percentuale di voti ottenuti da Le Pen e la percentuale di immigrati nell’area.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta