La settimana in foto (16 maggio 2014)

La settimana in foto (16 maggio 2014)

12 maggio 2014, Cannes, Francia

Alcuni operai fissano il poster ufficiale della 67esima edizione del Festival del cinema di Cannes. Quest’anno è stato scelto per rappresentare l’evento un ritratto dell’attore italiano Marcello Mastroianni. (VALERY HACHE/AFP/Getty Images)

12 maggio 2014, Berlino, Germania

All’aeroporto di Tempelhof, una donna partecipa alla cerimonia per commemorare il 65esimo anniversario dalla fine del ponte aereo organizzato dagli Alleati per rifornire di cibo e provviste gli abitanti di Berlino Ovest. (JOHANNES EISELE / AFP / Getty Images)

13 maggio 2014, Annapolis, Maryland, Stati Uniti

Allievi ufficiali della Accademia navale statunitense durante un’esercitazione in acqua. (Patrick Smith/Getty Images)

13 maggio 2014, Catania, Italia

Soccorritori e militari spostano alcune bare all’arrivo della nave militare Grecale. Nella notte sono stati soccorsi 206 migranti e riportati a riva i corpi di 17 persone. (Tullio M. Puglia/Getty Images)

13 maggio 2014, Tegucigalpa, Hunduras

L’ex presidente dell’Honduras e ora membro del parlamento Manuel Zelaya fuori dal palazzo del governo. Il politico è stato sgomberato dalla polizia e dai militari dal parlamento dove, con la moglie e alcuni membri del partito Libertad y Refundacion (LIBRE), aveva fatto irruzione per protestare contro la nomina di alcune cariche giudiziarie, dicendo di non essere stato consultato in merito. (ORLANDO SIERRA/AFP/Getty Images)

13 maggio 2014, Manisa, Turchia

Un uomo bacia suo figlio appena estratto vivo a seguito di un’esplosione nella miniera di Soma. Il bilancio provvisorio dell’incidente è di 284 morti. (BULENT KILIC/AFP/Getty Images)

14 maggio 2014, Marikana, Sudafrica

Una manifestazione di lavoratori della miniera di platino Lonmin. (MUJAHID SAFODIEN/AFP/Getty Images)

14 maggio 2014, Vaticano

Il Papa durante l’udienza generale del mercoledì in piazza San Pietro. (TIZIANA FABI/AFP/Getty Images)

14 maggio 2014, Maale Rehavam, Cisgiordania

Lo sgombero di una colonia israeliana abusiva. (MENAHEM KAHANA/AFP/Getty Images)

14 maggio 2014, Cannes, Francia

L’attrice Nicole Kidman alla proiezione del film “Grace di Monaco”, durante la 67esima edizione del Festival del cinema di Cannes. (Ian Gavan/Getty Images)

14 maggio 2014, Gaza, Striscia di Gaza

Un venditore ambulante durante la commemorazione della “Nakba”, in arabo “catastrofe”, giorno in cui i palestinesi ricordano i trasferimenti forzati e l’emigrazione causata dalla fondazione dello stato di Israele. (MOHAMMED ABED/AFP/Getty Images)

15 maggio 2014, Magelang, Giava Centrale, Indonesia

Monaci buddisti celebrano il giorno sacro del “Vesak”, che ricorda la nascita e l’illuminazione del Gautama Buddha. (Ulet Ifansasti/Getty Images)

15 maggio 2014, Srinagar, India

Un uomo pesca nel lago Dal. (TAUSEEF MUSTAFA/AFP/Getty Images)

15 maggio 2014, New York, Stati Uniti

L’inaugurazione del museo dedicato agli attentati dell’11 settembre 2001, il “National September 11 Memorial Museum”. Il museo raccoglie alcuni oggetti ritrovati tra le macerie del World Trade Center e le storie delle persone coinvolte nell’attentato. (Charles Eckert-Pool/Getty Images)

15 maggio 2014, Istanbul, Turchia

Gli scontri a seguito delle proteste contro il governo turco, ritenuto responsabile della morte di 286 minatori. In particolare, gli scontri sono stati scatenati a seguito di una fotografia che mostra Yusuf Yerkel, consigliere del premier Recep Tayyip Erdogan, mentre prende a calci un manifestante nella città di Soma. (GURCAN OZTURK/AFP/Getty Images)

16 maggio 2014 Auckland, Nuova Zelanda

Il Waterview Tunnel sotterraneo che connette la città neozelandese alla State Highway 16. (Phil Walter / Getty Images)