FinanzaMercati, come si è posizionata Moneyfarm a settembre

Nel mondo della finanza, è diffusa la convinzione che settembre sia un mese particolare, dove la volatilità è accentuata per via del rientro dalle ferie degli operatori e l’avvio della programmazione dei mesi successivi. Ecco come si è posizionata Moneyfarm in questo contesto

Moneyfarm

Secondo il mondo finanziario, settembre è notoriamente un mese diverso dagli altri periodi dell’anno. Dopo l’estate gli operatori finanziari tornano dalle ferie e le imprese cominciano a programmare i mesi successivi.

La volatilità, generalmente più moderata durante i mesi estivi, tende a risvegliarsi: non è un caso che alcuni delle fasi di mercato più movimentate abbiano avuto luogo proprio in autunno.

Anche per quanto riguarda il posizionamento dei portafogli Moneyfarm, è tempo di riprendere alcuni ragionamenti che ci hanno accompagnato durante tutto il corso dell’anno.

I primi nove mesi del 2019 sono stati positivi su tutte le nostre strategie.

Continua a leggere su Moneyfarm

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta
Paper

Linkiesta Paper Estate 2020