Prima degli OscarEcco chi ha vinto i Golden Globe 2020

1917 di Sam Mendes trionfa come miglior film e migliore regia. Quentin Tarantino e Joker, mattatori. Fleabag e Succession tra le serie tv. A secco Martin Scorsese e Netflix

  • Miglior film: 1917
  • Miglior commedia: C’era una volta a… Hollywood
  • Miglior regista: Sam Mendes, 1917
  • Miglior attore protagonista: Joaquin Phoenix, Joker
  • Migliore attrice protagonista: Renée Zellweger, Judy
  • Miglior attore non protagonista: Brad Pitt, C’era una volta a… Hollywood
  • Migliore attrice non protagonista: Laura Dern, Marriage Story
  • Migliore attore commedia: Taron Egerton, Rocketman
  • Migliore attrice commedia: Awkwafina, The Farewell
  • Migliore sceneggiatura: Quentin Tarantino, C’era una volta a… Hollywood
  • Migliore serie tv: Succession
  • Migliore serie tv commedia: Fleabag
  • Migliore mini serie tv: Chernobyl
  • Migliore attrice serie tv commedia: Phoebe Waller-Bridge, Fleabag
  • Migliore attrice serie tv: Olivia Colman, The Crown
  • Migliore attore serie tv: Brian Cox, Succession
  • Miglior cartone animato: Missing Link
  • Miglior film stranier: Parasite
  • Migliore canzone originale: I’m gonna love me again, Elton John, Rocketman
  • Premi alla carriera: Tom Hanks, Ellen DeGeneres

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta