Non ci facciamo mai caso, pensiamo spesso che siano noiose notizie di cronaca, a volte crediamo siano bufale o comunque operazioni di routine. E forse è proprio così e ci saranno chissà quanti errori. Però ogni tanto, quando leggo – come oggi – che la polizia o i carabinieri hanno arrestato due o tre presunti terroristi islamici che volevano far saltare in aria questo o quell’obiettivo mi viene voglia di dire ai poliziotti e ai carabinieri: "Grazie, bravi, continuate così".

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter