Laboratorio SiciliaE Crocetta nomina assessore la “sua” assistente. Dove sta il “rinnovamento”?

Ed ecco i nuovi assessori alla Cultura e al Turismo della Regione siciliana. Due nomi "innovativi" - spiega il presidente Rosario Crocetta - ,  inauguriamo una stagione nuova, un coordinamento fra ...

Ed ecco i nuovi assessori alla Cultura e al Turismo della Regione siciliana. Due nomi “innovativi” – spiega il presidente Rosario Crocetta – , inauguriamo una stagione nuova, un coordinamento fra turismo e beni culturali». L’ex sindaco di Gela sceglie due donne, «perché il mio è un governo di giovani e donne». Due vecchie conoscenze del cosiddetto “cerchio magico crocettiano”.

Maria Rita Sgarlata sarà il nuovo assessore alla Cultura. Siracusana, classe ’62, studi classici con laurea in lettere nel cassetto. Nel 2000 diventa ricercatrice nel settore Archeologia Cristiana e Medievale presso l’Università degli Studi di Cassino e nel 2007 sono rientrata a Catania, afferendo al Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università. Fin qui nulla da dire. A dire il vero si scopre, guarda un po’, che Maria Rita Sgarlata era candidata alle recenti politiche al Senato nella lista “il Megafono”, pensata ed ideata da Rosario Crocetta.

Ma non è finita. Il neo assessore al turismo si chiama Michela Stancheris. Bergamasca, 31 anni, abbigliamento stravagante e sempre al suo seguito di “Saro” durante la campagna elettorale delle regionale del 28 ottobre scorso. Stancheris è stata assistente parlamentare di Crocetta, quando l’ex sindaco di Gela era parlamentare europeo. Insomma, anche questa una figura “innovativa”.

A questo punto vien da chiedersi: ma se queste nomine le avesse fatte Raffaele Lombardo, o Totò Cuffaro, cosa sarebbe successo? Così per parlarne…

@GiuseppeFalci

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta
Paper

Linkiesta Paper Estate 2020