Scrivi con me un libro al giorno… un mal di stomaco… Tommy Winkley

... che non avevo dai tempi in cui vivevo con mia mamma e mio padre (niente pace all'animaccia sua). Una trivella che mi ha impedito di dormire. Perfino Dik è andato avanti e indietro dal garage al...

… che non avevo dai tempi in cui vivevo con mia mamma e mio padre (niente pace all’animaccia sua). Una trivella che mi ha impedito di dormire. Perfino Dik è andato avanti e indietro dal garage al bordo del mio letto. Che mi voglia bene quel bastardo? Mah, avrà paura che muoia e così non avrà più una villona come la mia a sua completa disposizione… Ad ogni modo, mi devo alzare e andare in ufficio. Però non voglio veder nessuno. Tommy Winkley

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta