Scrivi con me un libro al giorno“Ma mamma, sono con amici, non…” Tommy Winkley

... non posso esser preciso con le date...” Così ho detto a mia mamma, chiamandola di nuovo, per confermarle il mio prossimo arrivo in Italia. Non voglio assolutamente esser incastrato nei soliti o...

… non posso esser preciso con le date…” Così ho detto a mia mamma, chiamandola di nuovo, per confermarle il mio prossimo arrivo in Italia. Non voglio assolutamente esser incastrato nei soliti orari fissi e inamovibili di mia mamma. Infatti: “Eh, Tommasino, sei sempre stato così, niente orari e date precise” , mi ha risposto con quell’aria di vittima che mi faceva e mi fa imbufalire. Era meglio se andavo anch’io con John, i gemelloni e Dik, a perdermi sulle “strade blu”, invece che farmi incastrare in questo odioso viaggio “Souvenir d’Italie” . Fuck you tutti. Tommy Winkley

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta