Piccolo Spazio VitaleDimmi dove vai e ti dirò come ti vesti

Non siamo sparite. Cioè, in realtà si. Io personalmente sto diventando tutt'uno con la poltrona e l'aria condizionata. Trenta gradi, siori e siore. Abbiamo sfiorato anche i 40. Imparare a sopravvi...

Non siamo sparite.

Cioè, in realtà si. Io personalmente sto diventando tutt’uno con la poltrona e l’aria condizionata. Trenta gradi, siori e siore. Abbiamo sfiorato anche i 40. Imparare a sopravvivere : lo stiamo facendo male.

Per venire incontro alla mia voglia di vivere in questo periodo l’alimentatore del pc ha deciso di fondersi. Quindi si, ero ufficialmente fuori dal mondo.
[scusate l’interruzione… VODAFONE SANTA PACE MI PORTI L’ADSL?!!?]

Il trasferimento procede, l’ambientazione anche.
Cambiare città ti apre un po’ gli orizzonti, crearti nuove abitudini e confrontarti con persone che non ti conoscono cambia il modo di porti e a volte cambia proprio te.

Abbiamo parlato diverse volte di come la moda sia, in realtà, qualcosa di assolutamente personale e per quanto ci siano i trend e le correnti modaiole, alla fine si riduce tutto al proprio gusto. Il trend è quello che vi serve per sapere cosa troverete nei negozi, niente di più e niente di meno.
Ognuno di noi cambia il modo di vestirsi in base a dove ci si trova, no?

Clicca qui per leggere il post completo.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta