Colpo di taccoCi sappiamo fare con i limoni…

When yoùre tired and yoùre hungry / And you want somethin' cool /  I got somethin' better than a swimming / Pool  Sono profondamente rammaricato perchè dopo tutto questo parlare di gelato, a ness...

Sono profondamente rammaricato perchè dopo tutto questo parlare di gelato, a nessuno è venuto in mente ieri di sparare a palla “Ice cream man” di Tom Waits. Oramai dovrò rassegnarmi all’idea che stiamo diventando un popolo profondamente asettico, pronto a dimenticare il senso profondo della “bellezza”.  

L’unica bellezza che ci è rimasta è quella della magia, o meglio l’arte dell’illusionismo. Provate ad andare in giro oggi, scorrete le bacheche facebook o twitter dell’uomo medio (ma anche medio-alto volendo…) e ciò che noterete è il silenzio più totale su uno dei provvedimenti che potrebbe – a detta dei nostri governanti – sbloccare il nostro Paese, lo “Sblocca Italia” per l’appunto, tra l’altro approvato con la 25esima fiducia, svilendo per la 25esima volta i meccanismi democratici preposti.

Lungi da me entrare nel merito del provvedimento, non basterebbero queste poche, pochissime righe, ciò che mi preme infatti sottolineare è questo assoluto silenzio sulla manovra del Governo. I maligni potrebbero pensare che il gelato della Madia rappresenti l’arma di distrazione di massa. L’elemento che, colpendo alla pancia, impedisce al cervello di riflettere. Ieri, l’intero baraccone mass mediatico avrebbe dovuto parlare (faziosamente o meno), degli effetti dello “Sblocca Italia”, invece il gelato della Madia l’ha fatta (mestamente) da padrona.