Chiudete l'internet“Tu no”: come rompere l’internet con un collage

Da qualche giorno il web è invaso da un meme che nasce da un insieme di foto: serve a rinfocolare antiche battaglie e polemiche, all'insegna dell'ironia

Sul web, si sa, le tendenze ci mettono un attimo a prendere piede. Ora è il turno di “Tu no”.

Il meccanismo è semplice: funziona come un collage. Ma andiamo subito agli esempi, che è più facile spiegarlo così:


Funziona con tutto, dalla musica al cibo:

Anzi, il cibo è quello che si presta meglio alle storiche battaglie online, come quella sulla vera ricetta della carbonara (La panna? Ma dai!), o su quella tra vegani e “onnivori”…



Potevano mancare i The Jackal? No, loro no:

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta