#ildiscorsodelreSaluti e Bezos: Zuckerberg dice no alle news

Se Bezos è sbarcato nel news business con l'acquisto del Washington Post, Mark Zuckerberg non ne ha alcuna intenzione. A dichiararlo lo stesso Ceo di Facebook, come riporta Usa Today. Intervistato ...

Se Bezos è sbarcato nel news business con l’acquisto del Washington Post, Mark Zuckerberg non ne ha alcuna intenzione. A dichiararlo lo stesso Ceo di Facebook, come riporta Usa Today.

Intervistato nel corso di un evento a Washington dal veterano del giornalismo americano Terence Smith, alla domanda se fosse interessato a mettere un piede nel business delle notizie come produttore di contenuti originali, aggregatore di news o come forum Zuckerberg ha sottolineato che Facebook, grazie a un miliardo e mezzo di iscritti, di fatto già aggrega molto materiale inedito. E che ciascun post offre opportunità di dibattito.

Insomma, proprio “non riesco a vedermi impegnato nella produzione di contenuti”, ha chiosato.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta
Paper

Linkiesta Paper Estate 2020