Raccontateci l’anno che verrà

Raccontateci l’anno che verrà

Il 2012 è vicino. Un anno di piena recessione, prevedono gli economisti. Un anno complesso per la politica italiana. Un anno difficile per il mondo e l’Europa, attraversati da una crisi senza precedenti. Ma il mondo lo facciamo (anche) noi, e vogliamo chiedere alla comunità dei lettori de Linkiesta di raccontarci il 2012 che vorrebbero, che si aspettano. Inviate i vostri scritti o video a racconti@linkiesta.it, e i migliori saranno pubblicati negli ultimi giorni dell’anno.