Il ritorno dei Monty Python

Qualcosa di completamente diverso

«Farei una reunion solo se Chapman resuscitasse dalla tomba. Siamo in trattativa con il suo agente» questo dichiarava qualche anno fa Eric Idle, membro fondatore dei Python. I sei hanno iniziato a lavorare insime qundo erano studenti tra Cambridge e Oxford e con una lunga militanza teatrale, per approdare poi alla BBC e — alla fine degli anni ’60 — fare la storia della comicità con la loro serie televisiva: il Flying Circus.

Qualche giorno fa, proprio Idle ha annunciato la reunion del gruppo, con un tweet eccitato che chiamava alle armi i fan storici e meno storici. La notizia è stata confermata dal Sun e dalla BBC. Il 21 novembre, durante una conferenza stampa, i Python hanno raccontato cos’hanno in mente: il 1 luglio 2014, alla O2 Arena di Londra il gruppo si riunirà per uno spettacolo teatrale. I biglietti saranno in vendita da lunedì 25 novembre, sul sito montypythonlive.com e costeranno tra le 25 e le 95 sterline. «Stiamo pensando di commercializzarli come “300 sterline meno costosi dei Rolling Stones”», scherza Eric Idle.

 https://www.youtube.com/embed/61SEpQ3eCMM/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Lo spettacolo riporterà in scena alcuni grandi classici dei Monty Python, insieme a alcuni sketch mai esegiti dal vivo: «la gente vuole vedere i classici». Idle fa il paragone con un concerto rock, dove: «il suono peggiore che potete sentire è: “e ora suoneremo qualcosa di nuovo”». «Il problema più grande abbiamo», dice sorridendo John Cleese, «è che gli spettatori ormai conoscono le nostre scenette meglio di quanto le conosciamo noi».

Lo spettacolo, assicurano, sarà moderno e pieno di twist alla Python. Con musica, danza, nuove animazioni di Terry Gilliam e la regia di Eric Idle.

I Monty Python sono rimasti in cinque rispetto alla formazione originale, dopo che Graham Chapman è morto nel 1989. E, dopo lo scioglimento, John Cleese, Eric Idle, Terry Gilliam, Terry Jones e Michael Palin hanno tutti battuto strade piuttosto diverse, alcuni continuando come comici (Eric Idle ha anche partecipato alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Londra 2012) altri dedicandosi al cinema (come Terry Gilliam). L’ultima volta che avevano lavorato a un progetto tutti insieme è stato esattamente 30 anni fa, con l’uscita de Il senso della vita nel 1983.