Quattro giorni per ricordare Claudio Abbado

In collaborazione con Classica HD

Da giovedì 20 fino a domenica 23 febbraio, Classica HD (Sky, canale 131) rende omaggio a Claudio Abbado con una programmazione speciale: quattro serate e una mattinata interamente dedicate al grande maestro, morto il 20 gennaio 2014.

La programmazione è ricca di musica e di racconti. Ci saranno le parole di chi l’ha conosciuto bene e di chi ci ha lavorato. E ci sarà tanta musica, con alcuni dei migliori concerti mai diretti dal maestro.

Giovedì si inizia alle ore 21.10 con il ciclo di appuntamenti e si apre con Claudio Abbado. Un ricordo. Ospiti nella sala dell’Auditorium Giovanni Agnelli di Torino, il giornalista de La Stampa Alberto Mattioli con Cesare Mazzonis, il più stretto collaboratore di Claudio Abbado, e Francesca Gentile Camerana, direttore artistico di Lingotto Musica, ricordano il grande direttore con storie e aneddoti. Alle ore 22.00 Classica HD ripropone Claudio Abbado. Sentendo il silenzio, il ritratto musicale e biografico di uno dei maggiori musicisti del nostro tempo firmato dal regista Paul Smaczny. Alle ore 23.05 le musiche di Mahler e Prokof’ev in un concerto registrato nel 2009 al Festival di Lucerna con Abbado sul podio e la prodigiosa cinese Yuja Wang al pianoforte.

Venerdì alle 21.10 negli studi di Classica il compositore Nicola Campogrande ospita Angelo Foletto, firma de La Repubblica per una nuova puntata di Contrappunti. Un dialogo in video per ricostruire la carriera memorabile di Abbado. A seguire torneremo al Festival di Lucerna per il Concerto n.4 di Beethoven diretto da Abbado nel 2004 con Maurizio Pollini al pianoforte.

Sabato alle ore 21.10 appuntamento su Classica HD per la grande opera italiana con la Cenerentola di Gioachino Rossini, diretta da Abbado per la regia di Jean-Pierre Ponnelle.

Domenica, doppio appuntamento mattutino. Alle ore 11.20 con la Messa da Requiem di Giuseppe Verdi. Abbado dirige i Berliner Philharmoniker e un eccezionale cast di cantanti: Angela Gheorghiu, Daniela Barcellona, Roberto Alagna e Julian Konstantinov. A seguire i Concerti brandeburghesi di Bach con Claudio Abbado alla testa dell’Orchestra Mozart. Nella serata di domenica, Classica HD chiude il ciclo con un concerto dal Festival di Lucerna. Alle ore 21.40 è in onda la Sinfonia n.9 di Gustav Mahler sempre diretta dal grande e indimenticabile maestro, sul podio dell’Orchestra del Festival.

Qui sotto, una piccola anteprima delle giornate dedicate a Claudio Abbado.

Il programma completo:

Giovedì, ore 21.10 Claudio Abbado. Un ricordo Giovedì, ore 22.00 Claudio Abbado. Sentendo il silenzio Giovedì, ore 23.05 Claudio Abbado dirige Mahler e Prokof’ev

Venerdì, ore 21.10 Contrappunti – speciale Claudio Abbado” con Nicola Campogrande e Angelo Foletto Venerdì, ore 22.10 Concerto n.4 per pianoforte e orchestra” di Beethoven

Sabato, ore 21.10 Cenerentola di Rossini

Domenica, ore 10.00 Messa da requiem di Giuseppe Verdi Domenica, ore 11.30 Concerti brandeburghesi di Bach. BWV 1046 – 1047 – 1048

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter