È morto René Burri

È morto René Burri

La notizia della morte del fotografo svizzero René Burri, che aveva 81 anni ed era malato di cancro, si è diffusa lunedì pomeriggio su internet. Secondo quanto riporta il sito della rivista britannica di fotografia British Journal of Photography, la notizia sarebbe stata data direttamente dall’agenzia fotografica Magnum tramite un comunicato via mail. 

René Burri era nato a Zurigo nel 1933 e, a partire dal 1955, ha lavorato per l’agenzia Magnum, una delle più importanti agenzie fotografiche del mondo. I suoi scatti più famosi sono i ritratti di Ernesto Che Guevara e di Picasso. Suoi reportage sono stati pubblicati, tra gli altri, dalle riviste Life, Stern, Paris-Match, e dal New York Times.

Sul sito di Magnum Photos potete vedere un portfolio con le sue foto più famose, mentre qui sotto, invece, una video intervista in cui Burri racconta i suoi 6 scatti migliori, tra cui quello — famosissimo — di Che Guevara che fuma il sigaro nel suo ufficio e di Picasso.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter