Selezione Una guida ci porta nei ristoranti dove gustare le specialità liguri

TavoleDOC ci accompagna a scoprire le migliori proposte ristorative della Liguria e apre le porte di 33 ristoranti del territorio che dal 1 settembre al 31 ottobre offriranno ai turisti che amano il fuori stagione menu con abbinamento vini a prezzi promozionali

Multiverso lancia Tavole Doc della Liguria, a firma del direttore editoriale Elio Ghisalberti. Il progetto è nato in seno a un gruppo di ristoratori liguri che si riconosce nella cucina del territorio e si impegna a promuoverla e a servirla con determinazione e creatività.

La guida, ideata e creata da Mario Cucci assieme alla figlia Petra, è un progetto editoriale che nasce assieme e di concerto alla volontà di alcuni ristoratori particolarmente attivi nel sostegno al territorio. Dopo il successo della prima edizione nel 2019 si è scelto di rinnovare la guida con nuovo slancio e nuove energie, raccogliendo il meglio della ristorazione regionale e rendendola visibile e accessibile a tutti.
Per TavoleDOC alta cucina significa rispetto rigoroso per gli ingredienti, meticolosa cura per le preparazioni in tutti i loro aspetti e capacità di saper accogliere e servire gli ospiti in ambienti di spiccata identità.

L’edizione 2021 vede crescere il numero dei ristoranti in guida e aumentano straordinariamente anche i produttori vinicoli e le cantine che scelgono di partecipare al progetto. Otto le new entries che si uniscono al gruppo dei ristoranti selezionati dalla guida, e 15 tra le migliori cantine della Liguria e non solo, che scelgono di affiancare le loro etichette di pregio alle ricette degli chef dell’alta ristorazione regionale. Il Pirata a Laigueglia, Il Sogno a Finale Ligure, La Veranda Gran Hotel Arenzano ad Arenzano, Locanda Nelli a Pietra Ligure, Orto by Jorg Giubbani a Moneglia, San Giorgio a Genova, Santamonica a Genova, Trattoria detta del Bruxaboschi a Genova, si aggiungono al gruppo di ristoratori che rinnova la sua partecipazione all’iniziativa di TavoleDOC riconoscendone il valore e contribuendo a sostenere e a promuovere una ristorazione di qualità aperta a tutti, curiosi, giovani e affezionati.

Il gruppo di ristoratori rappresenta quello che di meglio c’è in Liguria, e anche grazie al Menu TavoleDOC, una promozione speciale riservata agli ospiti dei ristoranti aderenti, vuole permetterci di riunirci attorno alle migliori tavole della regione, rendendosi particolarmente appetibili in un momento così importante della stagione con un costo “tutto compreso” promozionale.

Il progetto ha l’obiettivo di prolungare la stagione estiva, e prevede per il periodo 1 settembre 31 ottobre, in previsione di un rilancio per il 2022, un prezzo promozionale per menu d’autore: i menu andranno da 35 euro a 50 fino a 70 euro, e saranno disponibili solo su prenotazione, vino compreso: un’occasione per degustare i prodotti liguri e le ricette di 33 ristoranti di grande pregio che lavoreranno in sinergia per dare visibilità al gusto e al convivio ligure.

Una guida studiata e prodotta con attenzione e cura, che ha una sua versione digitale e si può seguire anche sui social network.