Divulgazione socialeLo youtuber che spiega in modo semplice come ottenere il permesso di soggiorno

Dal 2008 Gamaliel Niyonsaba aiuta ogni giorno tantissime persone a procurarsi i documenti necessari per vivere in Italia: «All’inizio avevo solo il blog, poi mi sono reso conto che c’erano delle persone che avevano difficoltà a leggere l’italiano scritto, ma riuscivano a capire bene il parlato. Quando ho iniziato avevo mille iscritti, ma dopo la pandemia sono arrivato a 25 mila»

Unsplash

Il numero di profughi dall’Ucraina è salito a 4,2 milioni secondo l’Unhcr. Secondo l’alto commissario dell’Onu per i Rifugiati, Filippo Grandi, la fuga dall’Ucraina rappresenta «La crisi di profughi più veloce in Europa dalla Seconda Guerra Mondiale».

Sono 92.716 i profughi ucraini entrati in Italia finora: 47.927 sono donne, 10.566 uomini e 34.223 minori. Secondo la ministra Luciana Lamorgese, l’Italia è pronta ad accogliere i rifugiati e l’Ue si è attivata garantendo permessi di residenza di 12 mesi in qualsiasi nazione. Ma come ottenere una residenza a lungo termine in Italia? A causa di una burocrazia vaga e in continuo cambiamento, per uno straniero chiedere i documenti di soggiorno in Italia è una sfida. Lo sa bene Gamaliel Niyonsaba, che nel 2008 ha fondato il sito web permessodisoggiorno.org, una miniera di informazioni gratuita a disposizione di chiunque.

Continua a leggere su Nuove Radici